22/01/2020 ore 21:06
Acquasparta: la polizia provinciale multa un uomo della zona che deteneva tre cinghiali senza autorizzazione
La Polizia provinciale di Terni ha comminato una multa di 300 euro ad un uomo di Portaria (Acquasparta) per detenzione illecita di fauna selvatica. Gli agenti di Palazzo Bazzani hanno infatti verificato che l’uomo deteneva senza autorizzazione tre cinghiali in un recinto poco distante dalla sua abitazione. Oltre alla contravvenzione la Polizia provinciale ha anche proceduto alla confisca degli animali rinvenuti all’interno dello stesso recinto. L’operazione è stata portata a termine dopo una verifica scattata a seguito di segnalazione. La pattuglia si è attestata all’ingresso della recinzione ed ha atteso l’arrivo del proprietario al quale sono state chieste le documentazioni attestanti la titolarità dei tre cinghiali. Verificata l’inesistenza delle autorizzazioni necessarie, gli agenti hanno provveduto a contestare all’uomo i reati per i quali è stato poi sanzionato.
6/4/2011 ore 0:27
Torna su