20/07/2019 ore 22:20
Ternano picchia la propria convivente: denunciato per lesioni
Lesioni continuate nei confronti della sua convivente. Le violenze, esercitate nei confronti della propria convivente, gli sono costate una denuncia da parte della polizia. Protagonista della vicenda un 41enne romano che insieme alla sua convivente, una rumena di 34 anni, abita da tempo a Terni. Ed è stata proprio la donna a denunciare il suo compagno ed a far scattare le indagini da parte della polizia. La donna ha raccontato agli agenti di una convivenza difficile, fatta di continue liti, molte originate dalla mania del partner per il videopoker; liti nelle quali la donna aveva sempre la peggio, tanto da finire per ben due volte in questo mese al pronto soccorso, riportando nel secondo episodio delle fratture alle costole, giudicate guaribili in 25 giorni. E’ stato in questa occasione che la donna ha deciso di chiedere aiuto alla polizia che in pochi giorni ha acquisito elementi univoci a dimostrazione delle gravi responsabilità dell’uomo.
31/3/2011 ore 13:35
Torna su