19/01/2020 ore 22:10
Orvieto: lunedi 7 marzo al Consultorio, consegna degli attestati per l'iniziativa "Consulenti alla pari"
L’allattamento al seno rappresenta il primo determinante di salute nei bambini, un elemento fondamentale per garantire una crescita sana. Sia l’Oms, organizzazione mondiale della Sanità che l’Unicef raccomandano ai Paesi azioni per promuovere l’allattamento al seno, sensibilizzare e diffondere questo messaggio tra le donne. Per arricchire e completare i programmi, da tempo avviati alla Asl 4 provinciale di Terni, di accompagnamento alla nascita, al consultorio di Orvieto si è concluso, proprio in queste settimane, il corso di formazione per il gruppo di “peers counselors”, ossia delle “consulenti alla pari” al quale hanno aderito quindici volontarie. Si tratta di donne, due di loro sono straniere, che senza alcuna formazione di tipo medico - scientifico ma con una soddisfacente esperienza di allattamento al seno, sono state adeguatamente addestrate dagli esperti del consultorio della Asl 4 e, dopo un anno di corso preparatorio, oggi sono pronte a contattare e relazionarsi con altre donne per sostenere la bontà e l’utilità dell’allattamento al seno. Il progetto di costituzione e formazione delle peers counselors è stato promosso dalla azienda sanitaria e ha ottenuto il sostegno dell’amministrazione municipale di Orvieto che lo ha giudicato estremamente interessante. “Si tratta infatti - spiega il direttore generale della Asl 4 provinciale Vincenzo Panella - di un’azione concreta di promozione della salute che si propone di creare sul territorio un piccolo ‘esercito’ di donne che, partendo da una positiva esperienza personale e opportunamente formate nelle nostre strutture consultoriali, possono contribuire ad orientare tante altre donne ad una pratica, come l’allattamento al seno, molto virtuosa per assicurare un futuro sano ai loro bambini”. Lunedì 7 marzo, alle 15, nel consultorio orvietano di corso Cavour, è in programma la consegna degli attestati alle quindici donne che hanno partecipato al corso di formazione di “consulenti alla pari”. Intervengono, tra gli altri, il vice sindaco di Orvieto Massimo Rosmini, la responsabile del consultorio Maria Teresa Urbani e il direttore del distretto numero 3 di Orvieto Marco Mattorre. Verrà inoltre presentato un catalogo informativo multilingue, redatto dalle partecipanti, che sarà diffuso, sin dalle prossime settimane alle partorienti e alle neo mamme di Orvieto.
5/3/2011 ore 14:34
Torna su