12/11/2019 ore 22:35
Si fingono parcheggiatori e chiedono soldi alla gente, multati tre italiani
Si piazzavano nelle aree di parcheggio vicine all'ospedale Santa Maria fingendosi dei parcheggiatori e dunque chiedendo del denaro agli automobilisti. In realtà erano tre cittadini (italiani questa volta) residenti a Terni che per sbarcare il lunario si erano inventati il "mestiere". l'intervento di alcune pattuglie della squadra volante della questura ha posto fine all'abuso. nei confronti dei tre individui, di età compresa tra i 40 e i 45 anni, senza lavoro e già noti alle forze dell’ordine per reati di droga, dopo la loro identificazione sono scattate le conseguenze previste dalla legge. Ai tre infatti è stata inflitta una multa ai sensi del Codice della Strada di 726 euro per l’esercizio dell’attività di parcheggiatore abusivo e sono stati confiscati i soldi percepiti nello svolgimento di tale attività.
4/3/2011 ore 0:27
Torna su