20/01/2020 ore 22:56
Terni: la Confcommercio chiede al sindaco di annullare l'ordinanza delle targhe alterne nella giornata di martedi 8 marzo
La Confcommercio di Terni chiede al sindaco di annullare per un giorno (martedi 8 marzo) l'ordinanza relativa alle targhe alterne. "Com’è noto - scrive il presidente Ivano Rulli in una lettera inviata al sindaco di terni ed all'asessore al Commercio - il prossimo martedì 8 marzo coincideranno nella stessa giornata, caso più unico che raro, sia la Festa della Donna che il Martedì Grasso – ultimo giorno di carnevale. Non possiamo non farVi rilevare come entrambe le ricorrenze abbiano un importantissimo indotto di natura commerciale, ancor più importante in tempi di crisi come questa che ancora attanaglia i nostri settori. Quasi tutte le filiere e le merceologie sono più o meno interessate dai concomitanti eventi: fioristi e florovivaisti, giocattoli, settore moda nel suo insieme, articoli da regalo, orefici, dettaglianti e artigiani alimentari. Vogliano pertanto le SS.LL valutare con sensibilità la nostra istanza e disporre la sospensione dei provvedimenti di limitazione del traffico che graverebbero sulla suddetta giornata".
3/3/2011 ore 0:50
Torna su