21/11/2019 ore 16:52
I carabinieri denunciano tre giovani incensurati trovati con marjiuana e cocaina
I carabinieri della compagnia di Amelia, nell'ambito dell'attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di droga sul territorio, hanno denunciato tre giovani residenti nel comprensorio amerino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I tre, intorno all’una di notte, si erano appartati all'interno di un'autovettura nei pressi del cimitero di Avigliano Umbro quando sono stati notati da una pattuglia dei carabinieri del radiomobile. La presenza in quel luogo e l’atteggiamento mostrato dai giovani alla vista dei militari ha indotto quest’ultimi a procedere ad una perquisizione personale e veicolare, grazie alla quale ben occultati, venivano rinvenuti a carico di un 27enne di Guardea circa grammi 20 di marijuana mentre a carico di un 24enne di Amelia alcuni involucri contenenti cocaina, hashish e marjiuana nonchè un bilancino di precisione ed attrezzatura per il confezionamento degli stupefacenti. le successive perquisizioni domiciliari consentivano di recuperare inoltre a casa del primo alcuni grammi tra cocaina, hashish e semi di marijuana mentre a casa del secondo e del terzo, quest'ultimo un 25enne di Avigliano, una piccola quantità di marijuana.
27/2/2011 ore 14:32
Torna su