06/08/2020 ore 14:47
Finto geometra se ne va in giro a truffare anziani spillandogli del denaro
Negli ultimi tre giorni la Questura di Terni ha ricevuto due denunce per truffe subìte da anziani cittadini. Le truffe sarebbero state eseguite con le stesse modalità e quasi certamente dalla stessa persona. In base alle segnalazioni ricevute sembra che il truffatore sia un uomo di circa 40 anni, alto e con i capelli lunghi e biondi (in un’occasione erano raccolti in un codino), senza particolari inflessioni dialettali, alla guida di una Citroën C3 celeste. L'uomo si sarebbe presentato a casa delle sue vittime, in una zona periferia di Terni, spacciandosi in un caso per un geometra e nella seconda circostanza per probabile acquirente di una casa in vendita. Il malfattore ha individuato le sue ignare vittime (persone anziane), si è messo a parlare con loro cercando di carpirne la fiducia, poi dopo un pò con una certa naturalezza ha chiesto loro di cambiargli delle banconote da 100 o da 200 euro con dei pezzi da 50. Gli azniani sarebbero caduti nella trappola recandosi in casa dove tenevano i soldi. Poi sono tornati in strada e li hanno consegnati al malfattore il quale, ottenuto quello che voleva, sarebbe risalito in macchina andandosene via di gran carriera, senza peraltro dare indietro le banconote "da cambiare" agli incauti poveretti ai quali non è restato altro da fare che rivolgersi alla polizia che ha avviato le indagini.
27/2/2011 ore 3:34
Torna su