12/08/2020 ore 20:56
Terni: domenica 27 febbraio a San Valentino festa delle nozze d'oro con cento coppie provenienti da varie città
Domenica 27 febbraio alle 11 nella basilica di San Valentino si terrà la celebrazione per la festa delle nozze d’oro presieduta da padre Datius Kanjiramukil padre provinciale dei Carmelitani scalzi della provincia di Manjumel (India), animata dalle corali parrocchiali di San Valentino e SS. Lorenzo e Cristoforo. Un centinaio di coppie, non solo della provincia di Terni ma provenienti anche da quelle di Viterbo, Rieti, da Roma e Spoleto, hanno dato la loro adesione per rinnovare davanti a San Valentino patrono dell’amore la loro promessa, accompagnati dai figli e nipoti. Oltre a coloro che festeggiano le nozze d’oro ci saranno diverse coppie che celebreranno l’anniversario dei sessanta anni di matrimonio e oltre. In un stessa famiglia si celebrerà il cinquantesimo dei genitori e le nozze d’argento della figlia. La coppia più anziana, Elio ed Elisa Montesi, festeggerà i 76 anni di matrimonio, la coppia di "veterani" che è divenuta il simbolo di questa manifestazione e che domenica sarà in prima fila per celebrare l’anniversario di matrimonio e di vita insieme, rinnovando con tante altre persone le promesse matrimoniali. La festa delle nozze d’oro è una delle celebrazioni più sentite e particolari che da circa venti anni vengono proposte in occasione della festa del patrono degli innamorati san Valentino per sottolineare il valore dell’amore sponsale e familiare. Alle 18.30 nella Basilica di San Valentino si terrà il concerto: “Recital lirico,a rmonie sacre e profane” con il tenore Paolo Macedonio, la soprano Francesca Grechi e la pianista Ilaria Macedonio con la collaborazione delle corali San Valentino ed Edi Toni.
25/2/2011 ore 1:49
Torna su