21/11/2019 ore 19:50
Cinquantaduenne ternano muore precipitando da una finestra di una scuola di Trento dove insegnava
Un uomo di 52 anni, originario di Terni ma da tempo residente a Trento per motivi di lavoro, è morto ieri mattina precipitando da una finestra del quarto piano dell’istituto Tambosi della città trentina. Sembra che il poveretto, che era un insegnante di inglese presso la stessa scuola, si sia gettato di proposito dalla finestra ed è morto sul colpo. La tragedia è avvenuta intorno alle 7,15, prima che arrivassero gli studenti ed i colleghi dello sventurato. Stando ad una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri di Trento intervenuti sul posto, sembra che il 52enne abbia raggiunto una delle aule che si affacciano sul cortile interno dell'istituto e che si sia buttato di sotto. Il tonfo sordo della caduta ha richiamato l’attenzione dei bidelli che sono subito accorsi trovandosi di fronte all'agghiacciante spettacolo. E' stata immediatamente chiamata un'ambulanza del 118, ma quando i sanitari sono arrivati l'insegnante ternano era già morto.
(Foto di repertorio presa dalla Rete)
23/2/2011 ore 3:09
Torna su